ⓘ Luigi Mor. Dopo un lungo periodo di astensione, il ritorno alla pittura negli anni Novanta vede lartista eseguire dipinti di soggetto eterogeneo, sovente su car ..

                                     

ⓘ Luigi Mor

Dopo un lungo periodo di astensione, il ritorno alla pittura negli anni Novanta vede lartista eseguire dipinti di soggetto eterogeneo, sovente su cartone o su tavola esibiti in manifestazioni e mostre culturali in Italia e allestero. Tra questi il ciclo delle "Cattedrali gotiche" 1998-2000, delle teste cosiddette "Proiezioni figurative" 2000-2004, dell’"Omaggio a Pier Paolo Pasolini" 2001, di "Mozart" e "Salisburgo" 2004-2006 e, in particolare, di soggetto sacro come quelli dedicati alla "Natività" 2001-2002 e alla "Passione di Cristo" 1998-1999; 2003-2009 e "La preghiera. Omaggio a Paolo VI e Giovanni Paolo II" 2005. Tra le opere esposte in modo permanente in istituzioni pubbliche e private, si segnalano qui il dipinto "La fuga in Egitto" allestito dal 2001 presso la Pinacoteca Civica di Orzinuovi e tre grandi soggetti di iconografia pasoliniana che dal 2019 sono visibili nel foyer del Teatro Comunale" Pier Paolo Pasolini” di Casarsa della Delizia. Si tratta di un ritratto di Pasolini e di due soggetti ispirati a celebri sceneggiature dello stesso autore:" Vangelo secondo Matteo” e" Il Decameron”.

Il 25 aprile 2019 un incendio distrugge massima parte dei principali dipinti eseguiti dall’artista negli ultimi venticinque anni, quasi tutti di dimensioni monumentali, allestiti per lesposizione retrospettiva" Oltre l’immagine. Percorsi d’arte e dipinti di Luigi Mor” che il 4 maggio 2019 avrebbe dovuto inaugurarare a Cologne, comune dove risiede.

                                     

1. Le mostre dal 2001

  • 2006 Calcinato BS, Villa Glisenti, mostra collettiva
  • 2002 Brescia, Galleria Studio dArte, mostra personale
  • 2004 Udine, Etra, mostra collettiva
  • 2001 Casarsa della Delizia PN, Palazzo Burovich, retrospettiva personale
  • 2013 Udine, Chiesa di S. Antonio Abate, mostra collettiva
  • 2005 Rudiano BS, Sala municipale, mostra collettiva
  • 2005/2006 Lituania e Francia, sedi diverse, mostra collettiva itinerante
  • 2005 Brescia, Chiesa dei SS. Faustino e Giovita, mostra personale
  • 2001 Orzinuovi BS, Rocca di S. Giorgio, retrospettiva personale
  • 2002/2003 Castenedolo BS, ex Chiesa dei Disciplini, retrospettiva personale
  • 2004 Montegnacco di Cassacco UD, Villa Gallici Deciani, riconoscimento culturale con unopera dellartista
  • 2004 Calvisano BS, Chiesa di S. Maria della Rosa, mostra collettiva
  • 2004 Salisburgo Austria, Miramed, mostra collettiva
  • 2006 Brescia, Sala Pia Marta, mostra personale
  • 2014 Iseo BS, Fondazione" L’Arsenale”, mostra collettiva
  • 2006 Susans UD, Castello, mostra personale
  • 2018 Cologne BS, Palazzo Comunale, mostra collettiva
  • 2004 Salisburgo Austria, Berchtoldvilla, mostra collettiva
  • 2008 Brescia, Monastero di S. Eufemia della Fonte, mostra collettiva
  • 2004 Gemona del Friuli UD, Studio Next01, mostra personale
  • 2006 Salisburgo Austria, Castello di Hellbrunn, Orangerie, mostra personale
  • 2004 Tolmezzo UD, MAD Hotel Carnia, mostra personale
  • 2013 Tolmezzo UD, Palazzo Frisacco, mostra collettiva
  • 2007 Iseo BS, Fondazione" L’Arsenale”, mostra collettiva
  • 2016 Cologne BS, Palazzo Comunale, mostra collettiva
  • 2004 San Daniele del Friuli UD, Il Michelaccio, mostra personale
  • 2010 San Daniele del Friuli UD, Chiesa di S. Maria della Fratta, mostra collettiva
                                     

2. Opere in esposizioni e raccolte darte permanenti

  • Iseo BS, Fondazione" L’Arsenale”, "Proiezione figurativa" dal 2006
  • Orzinuovi BS, Pinacoteca Comunale, "La fuga in Egitto" dal 2001
  • Casarsa della Delizia PN, Teatro Comunale P.P. Pasolini, tre dipinti di soggetto pasoliniano dal 2019
  • Chiari BS, Istituto Salesiano di San Bernardino, "Ritratto di S.E. Mons. Giovanni Zerbini" dal 1998
  • Brescia, Ex Ospedale SantOrsola di Brescia, reparto di maternità, "Maternità" dal 1978/1979
  • Chiari BS, A.S.S.T. Franciacorta, Presidio ospedaliero, otto dipinti di soggetto diverso dal 2009