ⓘ Azeri per secolo ..

Azeri-Chirag-Guneshli

Azeri-Chirag-Gunashli ACG" è un complesso di giacimenti petroliferi nel Mar Caspio, a circa 120 chilometri dalla costa dellAzerbaigian. Consiste di giacimenti petroliferi Azeri e Chirag e nella parte più profonda del giacimento petrolifero di Gunashli. Una superficie complessiva stimata di sviluppo è 432.4 chilometri quadrati. È sviluppato dalla società operativa internazionale dellAzerbaigian, un consorzio di compagnie petrolifere internazionali, e gestito dalla BP per conto del consorzio. I giacimenti ACG hanno stimato riserve recuperabili di circa 5-6 miliardi di barili di petrolio. A p ...

Distretto di Kəlbəcər

Il distretto di Kəlbəcər era un distretto dellAzerbaigian; al termine della guerra del Nagorno Karabakh è però risultato sotto controllo armeno e quindi fa ora parte della repubblica de facto del Nagorno Karabakh, nella quale è diviso tra la regione di Martakert e quella di Šahowmyan. Il suo omonimo capoluogo è stato ribattezzato in armeno Karvač̣ar.

Askeran

Askeran è una comunità urbana, capoluogo della omonima regione, nella repubblica del Nagorno Karabakh. Conta 2 300 abitanti e sorge a 18 chilometri di distanza dalla capitale Stepanakert. Negli ultimi anni è stata interessata a progetti di riqualificazione urbanistica post bellica che hanno visto, tra laltro, la costruzione di nuovi edifici pubblici, della cattedrale, dello stadio e di moderni insediamenti abitativi in periferia. Nei pressi dellabitato sorge una fortezza costruita nel X secolo e successivamente ampliata, oggetto di recenti restauri. Nel 1988 la città fu teatro di violenti ...

Cimitero di Noraduz

Il cimitero di Noraduz è un cimitero medioevale con un gran numero di khachkar che sorge in Armenia nel comune di Noratus, non lontano da Gavar capoluogo della regione di Gegharkunik. Attualmente, dopo la distruzione del cimitero medioevale di Julfa Nakhchivan ad opera degli azeri, rappresenta la più grande distesa di khachkar. Sono circa ottocento le steli che si trovano nellarea ed hanno una datazione che varia tra il IX ed il XVII secolo. Il cimitero si sviluppa su circa sette ettari e comprende anche una piccola chiesa.

Togh

Togh è un villaggio della provincia di Hadrut nella Repubblica dellArtsakh. Secondo il censimento nazionale gli abitanti nel 2005 erano circa settecento. Nel 1906 venne inaugurata la prima scuola del villaggio nel quale nel 1978 venne aperto un altro istituto, ristrutturato nel 2008. In età medioevale Togh era capoluogo del principato di Dizak. Alla fine degli anni ottanta la popolazione sfiorava i 1500 abitanti. La guerra colpì duramente linsediamento che venne conquistato dagli azeri e poi liberato dagli armeni il 30 ottobre 1991. Togh ospita anche un ospedale, una casa della cultura, un ...

Fikret Amirov

Fikret Mešadi Džamil ogly Amirov è stato un compositore azero del periodo sovietico. Fikret vinse, nella sua vita, molti dei maggiori premi sovietici tra cui il premio Narodnyj artist, il Premio Stalin di seconda categoria e il Premio di Stato dellUnione Sovietica nel 1980.

Nazionale di calcio dellAzerbaigian

La nazionale di calcio dellAzerbaigian è la rappresentativa calcistica dellAzerbaigian ed è controllata dalla Federazione calcistica dellAzerbaigian. Disputa le partite interne per lo più nello Stadio Olimpico di Baku, inaugurato nel 2015. Fondata nel 1992, è affiliata alle federazioni calcistiche internazionali, FIFA e UEFA, dal 1994. Esordì nelle qualificazioni ai grandi tornei in occasione delle eliminatorie per il campionato dEuropa 1996. Disputa le partite in casa allo Stadio olimpico di Baku, inaugurato nel 2015. Nella classifica mondiale della FIFA il miglior piazzamento dellAzerbai ...

Gefle Idrottsförening

Il Gefle Idrottsförening, meglio noto come Gefle IF o semplicemente Gefle, è una società calcistica svedese con sede nella città di Gävle. Dal 2005 al 2016 ha militato ininterrottamente in Allsvenskan, ma le retrocessioni giunte al termine della stagione 2016 e 2018 hanno portato il club a scendere in terza serie.

Repubblica Autonoma di Naxçıvan

La Repubblica Autonoma di Naxçıvan è unexclave dellAzerbaigian, di cui costituisce una regione autonoma. Larea di 5 500 km² confina con lArmenia, la Turchia e lIran. Il territorio è noto anche come Nachičevan, Nachčivan, Nachicevan e Nakhichevan È divisa in sette distretti rajon e una città: distretto di Babək, distretto di Culfa, distretto di Kəngərli, Naxçıvan, distretto di Ordubad, distretto di Sədərək, distretto di Sahbuz, distretto di Sərur.

Alemdar Mustafa Pascià

Alemdar Mustafà Pascià è stato un militare e politico ottomano, tra i personaggi più in vista durante i Colpi di stato ottomani del 1807-1808. Di origine albanese oppure azeri-carakalpaca, Alemdar Mustafa Pascià fu nominato gran visir dellImpero ottomano dal sultano Mahmud II dopo che la rivolta di palazzo organizzata da Alemdar laveva messo sul trono, si fece promotore di un rinnovamento dellimpero che lo portò a scontrarsi con la fazione più reazionaria della corte. Morì nel suo palazzo costantinopolitano durante un assalto dei giannizzeri.

Vino azero

Prima dellarrivo del comunismo, quando lo stato si chiamava Repubblica Socialista Sovietica Azera, la nazione aveva unindustria vinicola che risaliva al II millennio a.C. La lunga storia vinicola azera è stata riscoperta da scavi archeologici negli insediamenti di Kültəpə, Qarabağlar e Galajig, dove gli archeologi hanno trovato su delle pietre fenomeni di fermentazione e stive di antiche navi che avevano residui di acini duva. Gli antichi greci erano consapevoli della presenza di produzione di vino nellarea, almeno dal VII secolo a.C. secondo Erodoto. Successivamente Strabone avrebbe parla ...

Guerra ottomano-safavide (1603-1618)

La guerra ottomano-safavide fu combattuta fra la Persia safavide e lImpero ottomano sotto Ahmed I. Iniziò nel 1603 e si concluse con una decisiva vittoria dei safavidi nel 1618. Alla fine della guerra, la Persia ristabilì la sua sovranità sul Caucaso, sulla Mesopotamia e sullAnatolia orientale.