ⓘ Rudolf Douala Manga Bell. Rudolf Duala Manga Bell è stato un politico camerunese, è membro della dinastia Bell e un leader dei Duala. Succede a suo padre August ..

                                     

ⓘ Rudolf Douala Manga Bell

Rudolf Duala Manga Bell è stato un politico camerunese, è membro della dinastia Bell e un leader dei Duala.

Succede a suo padre Auguste Manga Ndoumbe Bell nel 1908 durante il periodo coloniale tedesco in Kamerun. È considerato un eroe nazionale camerunese, a capo della resistenza contro loccupazione tedesca. Viene impiccato nel 1914 con laccusa di alto tradimento.

                                     

1. Biografia

Rudolf Manga Bell nasce nel 1873 ed è il figlio maggiore del re Manga Ndumba e nipote del Re Bell che ha firmato il trattato di protettorato con la Germania. Frequenta la scuola governativa tedesca prima di essere mandato in Germania nel 1891 per cinque anni affidato alla famiglia Österle di Aalen. Durante questo periodo impara il tedesco.

Nel 1897 torna in Camerun e sposa Emily Engome Dayas, Nel 1902 si reca in Germania e incontra a Berlino Oscar Wilhelm Stübel, direttore del dipartimento coloniale dellufficio affari esteri. È con lui che impara in profondità la struttura amministrativa coloniale tedesca.

Il 19 giugno 1905 scrive una lettera aperta al Reichstag tedesco insieme al re Akwa Bonambela e ad altri 26 chef camerunesi. Allinterno della lettera si lamenta per le azioni del governatore Jesko von Puttkamer, che sta facendo espropri, demolizioni di case senza permesso, imponendo lavoro forzato senza retribuzione, detenzioni arbitrarie, sanzioni eccessive e trattamento degradante dei camerunesi. La lettera è accolta in Germania con stupore e incredulo rinascimento, ma fa più sorridere che ottenere un ascolto. Nel 1907 cambia il governatore e Theodore Seitz inizia il suo mandato a Buéa; il suo atteggiamento rispetto alle "domande native" è simile a quello del segretario di Stato Bernhard Dernburg. Nel 1910 Friedrich von Lindequist rileva la gestione dellamministrazione coloniale tedesca: Seitz viene trasferito in Africa sudoccidentale tedesca ed è sostituito dal razzista Otto Gleim.

Sotto Otto Gleim vengono realizzati piani per espellere i Douala dalla loro area residenziale sul fiume Camerun senza un adeguato compenso. Vengono bruciate le loro case per fare largo alla costruzione di fabbriche e vengono create zone residenziali separate tra bianchi e neri.

Rudolf Manga Bell reagisce con petizioni al Governatorato e al Reichstag, contatta lopposizione tedesca le missioni cristiane e coinvolge un avvocato di Berlino nel caso. La stampa tedesca riferisce che il re Bell ha inviato una "domanda di aiuto" a Francia e Gran Bretagna, ma questo fatto ancora oggi non è stato dimistrato. Nel 1914 re Rudolf Manga Bell – nonostante sia intervenuto contro la Germania con azioni legali e pacifiche e senza abusi – viene accusato di "alto tradimento" e condannato a "more per impiccagione". Viene giustiziato il 8 agosto 1914 a Douala con il suo segretario Ngoso Din. Le sue ultime parole furono "Il sangue innocente pende su di te. Invano mi uccidi. Ma il risultato sarà il più grande".

L11 aprile 2018 lassemblea distrettuale del distretto Berlino-Mitte annuncia che – prima dedicato al nome e alla memoria dellesploratore coloniale Gustav Nachtigal Nachtigalplatz – il suo nome viene ora dedicato alla memoria di Emily e Rudolf Douala Manga Bell.