ⓘ Dimitrij Romanovič Romanov è stato un membro di Casa Romanov; aveva il titolo di Principe di Russia con il trattamento di Altezza. ..

                                     

ⓘ Dimitrij Romanovič Romanov

Dimitrij Romanovič Romanov è stato un membro di Casa Romanov; aveva il titolo di Principe di Russia con il trattamento di Altezza.

                                     

1. Biografia

Il principe Dimitrij era il secondo figlio del principe Roman Petrovič e della principessa Praskovja Dmitrievna, nata contessa Šeremeteva, e fratello minore del principe Nicola Romanovič Romanov. Il principe Roman Petrovič era lunico figlio del granduca Petr Nikolaevič e della granduchessa Milica, figlio a sua volta del granduca Nikolaj Nikolaevič Romanov, fondatore della linea dei Romanov detta dei Nikolaevič. Il principe Dimitrij crebbe ad Antibes -in Francia dopo la Rivoluzione dOttobre sera rifugiata gran parte della famiglia imperiale- in un ambiente domestico che usava ancora il calendario giuliano e parlava parimenti russo e francese Nel 1936 la sua famiglia si sposta in Italia a Copenaghen il 21 gennaio 1959 e lanno successivo si trasferì in Danimarca e lavorò in varie banche, tra cui la Banca Danske, in cui ebbe alti incarichi fino alla sua pensione in 1993. Membro della Associazione della Famiglia Romanov fin dalla sua creazione nel 1979, è stato uno dei membri del Consiglio Esecutivo fino alla sua morte avvenuta nel 2016.

Fin dalla pensione il principe si interessò di varie di attività caritatevoli ed attualmente è presidente del Romanov Fund for Russia.; era uno dei sette principi Romanov che si incontrarono a Parigi nel giugno 1992 e decisero di creare questa organizzazione per compiere atti di solidarietà nella devastata ed affamata Russia post-comunista. Visitò la Russia nel luglio 1993 in una missione esplorativa per decidere in che zona i loro sforzi si sarebbero dovuti concentrare. Il principe Dimitrij è anche presidente del Prince Dimitri Romanov Charity Fund che ha fondato nel 2006.

Rimasto vedovo nel 1989 Dimitrij si risposò con Dorrit Reventlow nata nel 1942 a Kostroma il 28 luglio 1993, e fu il primo matrimonio di un Romanov su suolo russo dalla fine della monarchia. Nel luglio 1998 prese parte ai funerali a San Pietroburgo dello zar Nicola II e della sua famiglia. Nel marzo 2003 fu invitato dal Primo Ministro bulgaro, nonché già sovrano del paese, Simeone di Bulgaria a prendere parte alle celebrazioni per la liberazione della Bulgaria dal dominio ottomano in seguito allintervento dellesercito turco nella guerra Russo-Turca del 1877-1878.

Il principe Dimitrij e suo fratello il principe Nicola furono incaricati dal presidente Vladimir Putin di convincere la corte reale danese a permettere che i resti dellimperatrice Marija Fedorovna, nata Dagmar di Danimarca, morta in esilio nel 1928, venissero sepolti accanto al marito lo zar Alessandro III: la loro azione fu coronata dal successo ed allinizio del 2006 Dimitrij organizzò e prese parte al trasferimento della salma di Marija Fedorovna da Copenaghen alla Russia nel settembre 2006, assistendo alla tumulazione.

Il principe Dimitrij parlava correntemente russo, francese, inglese, danese ed italiano.

Il principe Dimitrij è stato insignito del danese Ordine del Dannebrog, e dei montenegrini Ordine di San Pietro di Cettigne ed Ordine del Principe Danilo I. Ha ricevuto inoltre decorazioni dai governi di Bulgaria e Russia, in onore dei 300 anni dalla fondazione di San Pietroburgo.