ⓘ 698. Lesarcato di Cartagine cade in mano agli arabi Scoppio della Peste a Costantinopoli, Siria e Mesopotamia. Teofane Confessore riferisce che la peste è durat ..

                                     

ⓘ 698

  • Lesarcato di Cartagine cade in mano agli arabi
  • Scoppio della Peste a Costantinopoli, Siria e Mesopotamia. Teofane Confessore riferisce che la peste è durata quattro mesi e descrive un gran numero di morti a Costantinopoli. Limperatore Leonzio ordina di distruggere un mercato nel porto mercantile Neorion di Costantinopoli, dove vengono venduti animali esotici e che è considerata la fonte di animali infetti portati dalla Siria. Lesercito arabo è costretto a sospendere le sue operazioni militari. Secondo fonti siriane, la peste in Siria è durata altri due anni.